Torino. Carnet de voyage

AUTORE none
DATA 2006
DIMENSIONE 8,97 MB
Cefalufilmfestival.it Torino. Carnet de voyage Image

DESCRIZIONE

Abbiamo conservato per te il libro Torino. Carnet de voyage dell'autore none in formato elettronico. Puoi scaricarlo dal nostro sito web cefalufilmfestival.it in qualsiasi formato a te conveniente!

Raccontare la città è l'intento di questo libro, che lo fa in un modo estremamente originale. Una storia fatta solo di immagini disegnate, che ci riporta alla tradizione dei Quaderni di Viaggio, compagni dei viaggiatori del Settecento e dell'Ottocento. Accanto a musei, palazzi, università (la Mole, Palazzo Carignano, il Politecnico...), troviamo i luoghi della solidarietà e dell'incontro (dal Sermig al Gruppo Abele, al Cottolengo...) che appartengono certo alla tradizione e all'identità di Torino. Molti i "viaggiatori" coinvolti: artisti di professione come il maestro Ottavio Mazzonis o di passione, esponenti prestigiosi della letteratura e dello spettacolo come il Premio Nobel Dario Fo, della scenografia come Emanuele Luzzati, della pubblicità come Gavino Sanna e dell'architettura come Gabetti e Isola, Carlo Mollino, Renzo Piano o della scienza come Tullio Regge. E ancora docenti dell'Accademia Albertina di Belle Arti di Torino, come Marcello Boglione, Mario Calandri, Sergio Saroni. Ne viene fuori un racconto corale, partecipato che, assieme a luoghi noti, ci svela angoli forse poco fotografati, interpretati con tecniche e sensibilità diverse.
SCARICARE
LEGGI
CARNET DE VOYAGE - La Stampa - Ultime notizie di cronaca e ...

Carnet de voyage TORINO. I. Par ITALIA. 5 étapes . 18 abonnés. S'abonner. Dernière étape postée il y a 388 jours. 5. Turin . I. Par ITALIA. Notre premier voyage de classe italien bilangue. Nous partons à la découverte de la ville de Turin. Avril 2019. 3 jours. Partager ce carnet de voyage. TORINO. 1. 1.

Torino. Carnet de voyage - Francesco Soardo

Torino, a Palazzo Lascaris i Carnet de Voyage piemontesi Oltre 150 disegnatori, provenienti da tutta Italia e da Parigi. 21 Marzo 2019. Torino, 21 mar. (askanews) - Al tempo dei selfie e delle stories su Instagram, c è chi racconta le bellezze della propria città su un taccuino a colpi di pennello, usando gli acquerelli.

LIBRI CORRELATI